VISITA CON NOI LA CITTA' DI MANTOVA E LE LOCALITA' PIU' BELLE DEI DINTORNI

TOUR DI GRUPPO

a partire da 15 persone

Itinerari Speciali

Palazzo Ducale La cacciata dei Bonacolsi
Rigoletto statua
Mantova vista dall'alto.jpeg
Mantova vista panoramica
Torre di San Domenico Mantova
Rigoletto Giuseppe Verdi
Discesa Piazza Santa Barbara

Rivolti a chi conosce già la città

e vuole scoprirne di più.

Le Torri

di Mantova

Abitazione fortificate, luoghi di pubblica utilità, cupe prigioni, simbolo di potere e autorevolezza, queste sono state le Torri di Mantova.
In questo itinerario in esterni ci muoveremo dal campanile romanico della cattedrale di Mantova alle Torri medioevali, che ancora svettano, appartenuti alle famiglie più potenti, ed a quelle capitozzate della famiglie sconfitte, interpreteremo la "Machina” della torre dell’Orologio, per concludere sul Lungorio presso la Torre di San Domenico.


 


 

Le Perle

di Mantova

Un Itinerario a piedi tra corti, giardini, strade,piazze, vicoli della città meno esplorata, per comprendere perche Mantova sia diventata Patrimonio Unesco e nel 2016 abbia meritato il titolo di Capitale Italiana della Cultura.
Si tratta di un itinerario che si snoda in esterni tra il Palazzo Ducale, residenza dei Gonzaga, l’antico Ghetto, e la zona degli studi, per arrivare fino alle Pescherie di Giulio Romano ed al Rio, canale medioevale che ancora conserva il suo antico aspetto.


 

Sulle Tracce

di Rigoletto

La narrazione della trama dell’opera lirica alternata all’ascolto delle più celebri romanze, avverrà nei luoghi che Giuseppe Verdi scelse come sfondo per raccontare il dramma del gobbo buffone Rigoletto, della sua sventurata figlia Gilda e del libertino Duca di Mantova.


 

Misteri e Segreti

di Casa Gonzaga

Itinerario Mantegnesco

Andrea Mantegna, pittore padovano trascorse quasi 50 anni presso il Palazzo Ducale dei Gonzaga a Mantova.Questo itinerario vi porterà alla scoperta non solo della Camera Picta, indiscusso capolavoro del Maestro, affrescato nel Castello di San Giorgio, ma anche della sua abitazione, della casa della figlia Taddea, con facciata dipinta su disegni dello stesso Mantegna, della chiesa dedicata a Santa Maria della Vittoria, dove era conservata una pregevole pala d’altare, fino al luogo della sepoltura del pittore, nella Basilica di Sant’Andrea, la più prestigiosa della città.

I giardini e le pietre.

Alchimisti, Principi e Indovini

alla corte dei Gonzaga di Mantova.

Visite guidate alla scoperta dei segreti di Palazzo Ducale e delle piazze più suggestive di Mantova.
Un itinerario che attraversa il Giardino dei Semplici e le corti esterne di Palazzo Ducale per concludersi nel cuore rinascimentale di Mantova.

 


 

Fatti e Misfatti

di Mantova Antica

Dopo la terribile notte di agosto del 1328, la storia dei Gonzaga di Mantova sarà densa di oscuri ed inspiegabili eventi che tracceranno, nell’arco di quasi 4 secoli, un profilo della famiglia che visse a Palazzo Ducale che non sempre i documenti sono riusciti a svelare.

 


 

Una inedita narrazione in noir, incalzante e coinvolgente, di vicende della Mantova del passato, incredibili ma vere, impossibili da dimenticare, arrivateci da un cronista dell’epoca.


 

CHIAMA ORA

3388678017
3347450141